Questo blog si rivolge a tutti gli operatori che lavorano con i bambini di 0-6 anni e ai loro genitori. Nato dall’intenzione di mettere insieme idee e risorse per creare un Sistema Infanzia, è utile agli operatori per trovare spunti e strumenti di lavoro, alle famiglie per scoprire cosa offre il territorio in termini di iniziative e servizi per i piccoli.

PROGETTO JUDO alla Scuola dell’Infanzia di Ronchi

Nella scuola dell’infanzia “Mariele Ventre” di Ronchi si e’ concluso il “Progetto Judo” rivolto ai bambini di 4 e 5 anni.
Il progetto si è realizzato con la maestra di judo Monica Balestra in collaborazione con le insegnanti della scuola di Ronchi. La stanza per le attività motorie si è trasformata in un vero campo di allenamento grazie ai tatami, ovvero ai tappeti dove si pratica il judo. Per otto incontri i bambini, divisi in due gruppi omogenei per età, si sono avvicinati a questa disciplina sperimentando le prime basi della difesa personale attraverso andature, prese, affondi per atterrare l’avversario. L’esperienza ha coinvolto e divertito tantissimo i bambini e ha insegnato a trattare con precauzione e rispetto il corpo, utilizzando al meglio le sue energie.

Ringraziamo la maestra Monica che con passione e professionalità’ ha coinvolto i bambini permettendo loro di avvicinarsi a questo sport che, per chi lo pratica, diventa anche uno stile di vita.

DAI VIGILI DEL FUOCO

GIOVEDI 15 MARZO I BAMBINI DI 5 ANNI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA “ADELINA RUATTA” NELL’AMBITO DEL PROGETTO CITTADINO “TEMPO DI ATTENZIONI” HANNO AVUTO LA POSSIBILITA’, UTILIZZANDO IL BUONO TRASPORTO GRATUITO, DI VISITARE LA CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO. I PICCOLI SONO STATI ACCOLTI DAL POMPIERE GIANMARIO CHE CON PASSIONE, PROFESSIONALITA’ E SEMPLICITA’ HA DESCRITTO LORO IN QUALI SITUAZIONI  OPERANO ED INTERVENGONO I VIGILI DEL FUOCO. DOPO AVER ANALIZZATO LE VARIE ATTREZZATURE E I VARI MEZZI AI BAMBINI E’ STATA DATA LA POSSIBILITA’DI INDOSSARE IL CASCO E DI SALIRE DULL’AUTOPOMPA. ESSENDO LA FORMA FISICA E L’AGILITA’ UN REQUISITO FONDAMENTALE DELLA PROFESSIONE DEL POMPIERE , IL SIG. GIAMMARIO DOPO AVER CONDOTTO I PICCOLI IN PALESTRA LI HA MESSI ALLA PROVA CON  UNA SERIE DI  ESERCIZI FISICI.

    

Quanta generosità alla scuola “L.Viano”

In questi giorni abbiamo affrontato il tema dello spreco e quello della generosità, supportati dall’associazione Banco Alimentare. La formica Neretta è venuta nella nostra scuola a raccontarci delle storie e oggi le famiglie potevano portare a scuola cibi a lunga conservazione da destinare alle persone più bisognose…

SONO STATI RACCOLTI 160KG DI CIBI!

GRAZIE A TUTTI!

Corso di maternità e paternità

Parte questo sabato a Sant’Albano Stura un interessante corso gratuito x mamme e papà in attesa, in particolare nel primo e secondo trimestre di gravidanza.

Nel volantino allegato gli argomenti e i relatori…iscrivetevi e passate la voce!

 

Carnevale con i Nasi Rossi del Coni Vip

VENERDI 9 FEBBRAIO ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA “ADELINA RUATTA” SI E’ SVOLTA LA FESTA DI CARNEVALE ALLIETATA DALLA PRESENZA DI DUE SIMPATICCI PAGLIACCI (I FAMOSI NASI ROSSI) DELLA CONI VIP. FRANCESCA E TIZIANA SI SONO INSERITE NELLA FESTA MASCHERATA IN PUNTA DI PIEDI E HANNO SAPUTO COINVOLGERE CON MUSICA, BANS, GIOCHI E CANTI MIMATI  UN CENTINAIO DI BAMBINI MASCHERATI. L’INIZIATIVA SI E’ POTUTA REALIZZARE GRAZIE ALLA FATTIVA COLLABORAZIONE SCUOLA – FAMIGLIA. LE INSEGNANTI RINGRAZIANO FRANCESCA E TIZIANA CHE CON COMPETENZA E SEMPLICITA’, UNITE AD UN DI  PIZZICO DI IRONIA, HANNO SAPUTO DIVERTIRE E FAR ENTUSIASMARE I PICCOLI, CREANDO UN CONTESTO FESTOSO E A MISURA DI BAMBINO. IL TUTTO HA UN VALORE AGGIUNTO IN QUANTO I DUE SIMPATICI PAGLIACCI HANNO PRESTATO LA LORO OPERA A TITOLO DI VOLONTARIATO.

Gemellaggi al via!

In questi giorni parte una nuova iniziativa pensata da un tavolo di lavoro del Sistema Infanzia per tutti gli insegnanti e gli operatori 0-6 anni del Comune di Cuneo!
Di cosa si tratta?
Un gemellaggio! Anzi…possibilità di molti gemellaggi!
Gli insegnanti delle scuole dell’infanzia e gli educatori dei servizi asili nido potranno prendere accordi con colleghi di altri plessi, di altri istituti… per andare a farne visita!
Lo scopo è quello di conoscere ambienti diversi dai propri, anche di gradi differenti, per creare rete tra colleghi e capire meglio le diverse realtà che esistono sul territorio del nostro Comune. E chissà… speriamo che da questi gemellaggi possano nascere anche delle interessanti riflessioni sulle progettazioni educative e didattiche degli adulti del Sistema Infanzia!